Urbanistica

Per presentare istanze telematiche occorre il timbro dell'ordine professionale?

No, non esiste alcuna legge che imponga l'uso del timbro professionale o dia indicazioni in merito alla sua forma e dimensione!

Sugli elaborati che devono essere redatti e firmati da un professionista abilitato devono sempre essere riportati il suo nome e cognome, l'albo o l'ordine di appartenenza, la sezione e il numero d'iscrizione.

Ultimo aggiornamento: 04/04/2024 16:07.11

Perchè accettiamo che gli elaborati di progetto siano firmati con firma elettronica avanzata?

Il Testo Unico dell'edilizia non prevede che gli elaborati progettuali siano timbrati dal progettista. Il Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380, art. 125 prevede che chi ne ha titolo depositi il progetto delle opere stesse corredato da una relazione tecnica, sottoscritta dal progettista o dai progettisti, che ne attesti la rispondenza alle prescrizioni.

Ultimo aggiornamento: 04/04/2024 16:07.20

Posso accedere al portale usando una CNS o una CIE diversa da quella che utilizzerò per firmare i documenti?

Sì, la CNS e la CIE servono per identificare chi sta accedendo al portale. Esso può essere anche un soggetto diverso da quello che presenta la pratica.

Ad esempio, un professionista può accedere al portale usando la propria CNS o CIE per predisporre pratiche per conto dei propri committenti. Il committente apporrà la propria firma elettronica sui documenti utilizzando il proprio dispositivo di firma (anche non CNS o CIE).

Ultimo aggiornamento: 04/04/2024 16:07.21

News